il nostro aiuto: lo Spirito Santo

Il nostro aiuto: lo Spirito Santo

Lo Spirito Santo è la terza Persona della Trinità.
Egli è la Voce di Dio.
Senza il suo aiuto, la vita conosce una sola direzione: la frustrazione; tu puoi essere disperato, ma Dio non è mai disperato ed Egli è sempre pronto ad aiutarti.

Alzo gli occhi verso i monti: da dove mi verrà l’aiuto? Il mio aiuto viene dal Signore, che ha fatto cielo e terra (Sal 120,1-2)L’aiuto che proviene dall’uomo conosce limitazioni, mentre quando ad aiutarti è lo Spirito Santo, l’aiuto sarà senza alcun limite.

Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito di verità che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete, perché egli dimora presso di voi e sarà in voi (Gv 14,16-17).

Gli aiutanti umani possono non essere lì, sul posto, quando hai bisogno di loro, ma lo Spirito Santo è sempre presente in ogni situazione confinante ventiquattro ore al giorno; la sua presenza e il suo aiuto sono per sempre; Egli non dorme, né si addormenta. Egli dimora dentro di te sempre ed il suo aiuto è soprannaturale.
Alla radice di ogni aiuto divino si trova lo Spirito Santo.

Ma il Consolatore, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, egli v’insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto (Gv 14,26).

Il termine “consolatore” significa semplicemente Colui che aiuta. Lo Spirito Santo ti aiuta illuminando la verità che è la Parola di Dio. Egli espone o rivela la Parola affinché tu possa comprenderla, cioè farla tua. La rivelazione, cioè comprendere la Parola, richiede una azione che è obbedire, fare ciò che essa dice e tu non puoi obbedire alla sua Parola e non essere collegato all’Aiuto di Dio.
Molti sono disperati e frustrati semplicemente perché non comprendono la Parola di Dio. Molti non riescono a trovare i tesori racchiusi nella Parola di Dio perché non hanno una relazione con lo Spirito Santo, il quale possiede la chiave per aprirli. Essi corrono e si rivolgono agli uomini invece di ricorrere allo Spirito Santo. Io prego perché lo Spirito di rivelazione ti apra alla comprensione della Parola, perché i tuoi occhi siano aperti a vedere nel nome di Gesù

Quando lo Spirito Santo ti fa vedere e ti fa comprendere, allora la tua vita conoscerà e si muoverà nell’eccellenza divina.
Molti non conoscono le benedizioni legate alla redenzione che sono a loro disposizione semplicemente perché non comprendono la Parola di Dio.
Per portarti nel regno dove è possibile udire e fare la volontà di Dio, serve lo Spirito Santo; Egli ti aiuta ad ascoltare ciò che Dio sta dicendo in ogni situazione specifica, interpretandolo per te. Non puoi ascoltare Dio e non rispondere alla sua voce perché la sua voce trasmette le sue parole che hanno potere o efficacia in sé; così, ogni volta che ascolti Dio, obbedire a ciò che Egli dice, diventa facile. Molti non obbediscono semplicemente perché non possono ascoltarlo a causa del peccato o interferenze di varia natura, ma il Sangue di Gesù è stato versato per il perdono dei peccati e per riconciliarci con Dio.

Come è possibile che lo Spirito Santo sia in te e tu corri dietro a meri mortali? Come può Egli essere dentro di te e tu sei frustrato nella vita?
Come può Dio essere con te e tu hai paura delle situazioni e delle sfide della vita? Semplicemente perché non hai coscienza della sua presenza nella tua vita.
Tu hai una coscienza maggiore degli uomini, piuttosto che di Lui. Lo Spirito Santo è Colui che fa la differenza nella vita di un credente.
Nei momenti di sfida, è lo Spirito Santo, la Persona alla quale bisogna ricorrere per primo, mentre molti scelgono di rivolgersi innanzitutto al consiglio di altri uomini. Lo Spirito Santo è Colui che possiede le risposte ad ogni sfida di vita, eppure, abbiamo scarsa coscienza dell Sua Presenza.

La sua Persona è in grado di demolire le montagne e abbatterle alla radice; Egli può aprire una via dove non c’è via d’uscita perché Egli non dorme, non si addormenta ed ha il controllo di ciò che sfugge persino alla tua immaginazione.
Gesù non rimase mai arenato in nessuna situazione mentre era qui sulla terra perché lo Spirito Santo era con lui, pertanto, se vuoi vedere nella vita gli stessi risultati come Gesù, devi avere una coscienza attuale della Persona dello Spirito Santo.

E se Cristo è in voi, il vostro corpo è morto a causa del peccato, ma lo spirito è vita a causa della giustificazione (Rm 8,10).

Quando sai che lo Spirito della Vita è dentro di te, cioè lo Spirito Santo, la tua vita non può più conoscere limitazioni umane e spirituali. Molti non riescono a vedere la manifestazione dello Spirito Santo solo perché non hanno coscienza della sua presenza.
Attraverso l’adorazione e la lode chiassosa, tu sperimenterai la potente presenza dello Spirito Santo nella tua vita. Quando tu adori, tu crei un’atmosfera nella quale lo Spirito si muove, rimuovendo ogni limitazione.

Pertanto, se vuoi risvegliare la tua percezione della sua Presenza, dovresti dedicare tempo per adorare. Un altro modo per risvegliare la coscienza della Presenza dello Spirito Santo è pregare con insistenza nello Spirito Santo, cioè in lingue. In qualità di credente c’è una limitazione alle tua vita di preghiera se non preghi nello Spirito Santo. La missione dello Spirito Santo è cacciare le tenebre che coprono il tuo destino, come ha fatto in Genesi al momento della creazione.
Egli rimuove tutto ciò che acceca verso lo scopo di Dio per la tua vita.
Quindi, per quale ragione portare i pesi della tua vita quando Dio ti ha dato qualcuno che può aiutarti? Dio ti ha dato lo Spirito Santo perché tu possa sperimentare la sua potente presenza, il suo aiuto qui sulla terra che agisce alla radice dei problemi. Egli non risolve un problema a metà, ma completamente, partendo dalla sua radice.

Mentre riconosci la sua presenza nella tua vita, sperimenterai il suo aiuto da ora in avanti nel nome di Gesù.
Non leggere questo messaggio alla leggera, ma alla luce di quanto insegno continuamente e se non hai mai partecipato ad un nostro incontro, organizzati e partecipa

Marco Cicoletti
www.amicidigesu.it