Home Page
Benvenuti nel sito di Amici di Gesù
Omelia Abate di Montserrat in occasione funerale di P. Narciso

Sepoltura P. Narciso

 

abate monntseratNella sua grande preghiera nella sera prima di consegnarsi alla passione, Gesù chiede al Padre che i suoi discepoli possano partecipare della vita di suo figlio. Ciò suppone una duplice realtà: che partecipino del suo abbassamento (cfr Gv 13, 33.36) e che partecipino anche della sua esaltazione alla gloria: Gv 17, 24 siano con me dove sono io, perché contemplino la mia gloria, quella che mi hai dato.

 

Tutta la vita del cristiano, cari fratelli e sorelle, è una partecipazione in questa doppia dimensione della vita in Cristo.

Leggi tutto...
 
Trigesimo di P. Narciso


piemonteseA tutti gli Amici di Gesù e a quanti hanno conosciutuo Padre Narciso comunico che

il vescovo Giuseppe Piemontese presiederà la messa di Trigesimo

presso il Santuario della Madonna del Ponte,

Domenica 19 Aprile alle ore 18.

Si prega di far circolare l'informazione e di partecipare per ringraziare insieme Dio per il ministero e la testimonianza di Narciso!

Pertanto, l'incontro previsto per Domenica 19 inizia alle ore 15 e da li ci si sposta alle 17.45 presso il santuario.

Marco

 
Nuntium mortis p. Narciso

NarcisoCari fratelli,

questa mattina, 19 marzo, è deceduto p. Narciso Carles Casanova Canigueral OSB.

Non è riuscito a superare i postumi di una ischemia cerebrale.

San Giuseppe, sposo di Maria, patrono dei moribondi, lo ha certamente accompagnato all’incontro col Padre misericordioso.

La camera ardente è allestita nella cappella dell’obitorio dell’ospedale S. Maria di Terni.

I funerali saranno celebrati domani 20 marzo alle ore 15.00 nel Santuario della Madonna del Ponte in Narni, quindi la salma, per volontà dei confratelli benedettini di Spagna, sarà trasferita in Spagna.

Chiedo ai vicari la cortesia di comunicare la notizia ai sacerdoti e ai fedeli per i doverosi suffragi.

Il Signore vi dia la Pace!

P. Giuseppe Piemontese, vescovo

 
 
Calendario Aprile 2015

aprile2015Pubblichiamo il calendario di Aprile 2015 per la sede di Narni (Tr)

 
Calendario Marzo 2015

marzo15Pubblichiamo il calendario del mese di Marzo per la sede di Narni Scalo (Tr)

 
Messaggio ai Monaci di Montserrat in occasione esequie P. Narciso, 30 Marzo 2015

                                                                                      

SDC10003Carissimi!

 

 

Desideravo salutare di persona la vostra comunità monastica e ancora una volta il P. Narciso, prima della sepoltura, con la certezza della fede che, però si tratta solo di un arrivederci, perché ci vedremo in cielo prima ed  alla risurrezione dalla morte, poi!

 

Essendo stato impossibilitato ad essere presente oggi di persona, lo sarò per mezzo delle parole che affido a qualcuno di voi perché siano lette prima della cerimonia o al termine di essa, prima però della sepoltura.

Mentre meditavo, mi tornava alla mente come un martello questo versetto:

 

Luca 19:30-31 «Andate nel villaggio di fronte; entrando, troverete un puledro legato, sul quale nessuno è mai salito; scioglietelo e portatelo qui. E se qualcuno vi chiederà: Perché lo sciogliete?, direte così: Il Signore ne ha bisogno».

 

Matteo conclude il racconto con la restituzione dell’animale che Gesù aveva chiesto in prestito ed aveva usato.

 

Matteo 21:3 Il Signore ne ha bisogno, ma li rimanderà subito».

 

Luca dice che i proprietari erano diversi e non uno solo.

Eccoci dunque giunti al punto!

Con queste parole, oggi noi, vi riconsegniamo l’asino, Narciso, che Gesù ha preso in prestito da voi ed ha usato secondo i suoi piani, non per un giorno solo, ma per diversi anni, al punto che probabilmente, qualcuno tra voi si chieda chi sia questo monaco che oggi torna nella vostra comunità.

Il nostro compito termina oggi con la restituzione e la garanzia che questo asino ha portato Gesù non a Gerusalmme, ma in Italia centrale.

 

Oggi vi riconsegniamo l’asino che Gesù ha preso in prestito dalla vostra comunità.

 

 

 

Leggi tutto...
 
Grazie Narciso!!!!!

imageNARNI - All’età di 86 anni, è morto padre Narciso Carles Casanova Canigueral, monaco benedettino molto conosciuto nella Diocesi di Terni Narni Amelia, dove ha svolto il suo ministero per 15 anni all’abbazia di San Cassiano di Narni e poi nella comunità della frazione di Stifone di Narni.

Padre Narciso era nato a Barcellona (Spagna) nel 1929 ed è stato ordinato sacerdote il 31 maggio 1952. Dopo due anni, nel 1954, è entrato a far parte dell’ordine monastico benedettino nell’antico monastero di Santa Maria de Montserrat in Catalogna.

Nel periodo dei cambiamenti culturali e sociali del 1968, chiese di essere inviato in Germania dove rimase per 10 anni svolgendo il proprio ministero in vari ambiti pastorali unita ad un’intensa attività di predicazione. E’ stato anche cappellano in un carcere tedesco. Negli anni in Germania ha studiato Musica sacra di cui è diventato un esperto cultore e diffusore. Ha promosso al contempo il dialogo ecumenico con i luterani tedeschi ed è entrato a contatto con le comunità Pentecostali evangeliche ed il rinnovamento carismatico cattolico.

Dopo l’esperienza in Germania, all’inizio degli anni Ottanta giunse in Italia presso l’abbazia di San Paolo fuori le mura a Roma. La crisi vocazionale che stava vivendo l’ordine benedettino in quegli anni e il suo spirito rinnovatore e aperto alle novità, lo portarono ad uscire dal monastero e ad annunciare Cristo nelle piazze di Roma. Qui incontrò don Fabio Leonardis, sacerdote della diocesi, che lo esortò a stabilirsi a Terni, accolto dal vescovo Franco Gualdrini che lo destinò a San Cassiano nel 1993 dove rimase fino al 2007, accompagnando l’animazione dell’antica abbazia con la predicazione in strada e la diffusione della danza sacra nella liturgia.

Conobbe Marco, fondatore di Amici di Gesù, la settimana successiva alla sua conversione avvenuta il 23 Maggio 1992 e da allora in poi è stato sempre a suo fianco. Aderisce in quegli anni al movimento degli Amici di Gesù del quale è stato consigliere spirituale fino alla morte, proseguendo sempre nel suo impegno di predicazione nelle piazze di Terni, Narni e Amelia dove ogni sabato era facile incontrarlo, specie in dialogo con i giovani e a Roma in piazza di Spagna.

Dal 2008 era officiante nella chiesa di Stifone a Narni.

I funerali si sono svolti venerdì pomeriggio, 20 marzo, alle ore 15 al santuario diocesano della Madonna del Ponte di Narni scali, officiati dal vescovo Giuseppe Piemontese con la presenza dei sacerdoti diocesani, una delegazione di Monaci di Montserrat ed animato da Amici di Gesù.

sancassianoNarciso lascia a noi il concreto e fattivo slancio missionario che il Singore insieme ci ha dato, l'ardore per il Signore e un grande messaggio di fedeltà!

Amici di Gesù ringrazia Dio per questo grande dono che ci ha fatto, certi che uno di noi della prima ora è in cielo e prega perché il ministero di evangelizzazione continui a crescere e diffondersi in tutta la nazione e fino agli estremi confini della terra perché migliaia giungano a conoscere Gesù Cristo!

Grazie Narciso per tutto quello che sei stato, hai insegnato con la tua presenza e ci hai lasciato!

Grazie Signore per questo tuo servo fedele al quale hai spalancato le porte della tua gloria! Ascoltalo quando prega per noi!

Narciso ora che tu sei con Cristo prega per Amici di Gesù e per me perché continuiamo ciò che abbiamo iniziato insieme e..... non so quando, ma a rivederci in cielo!

Aspettami la dove insieme a Gesù, mio Signore, mi accogliererete, ma non verrò da solo!  Farò grande rumore! Voglio trascinare con me migliaia e migliaia di ex disperati a cui per mezzo della Buona Notizia che avrò predicato, Gesù avrà dato quella speranza che non delude che abbiamo ricevuto!

Grazie per la tua fedeltà a Cristo, al ministero, ad Amici di Gesù e alla mia persona! Non c'é separazione oggi, ma trasfigurazione del nostro profondo legame che continua in cielo!

narciso3

 

Marco

narciso2

 
Prossimi incontri Rovigo, Brescia, Bergamo



 Ropociar

Venerdì 10 Aprile: Ceregnano (Ro) ore 20.15 - Cà Rosa

Sabato 11 Aprile: Polpenazze (Bs) ore 15.30 - Chiesa di San Pietro 

Domenica 12 Aprile: Cisano Bergamasco (Bg) - Auditorium Don  Renato Mazzoleni  via Cà de Volpi 10, ore 15.30     

Lunedì 13 Aprile: Arzago (Bg) ore 20.15 - Chiesa di San Lorenzo     

 

Vieni come Maria di Magdala! Essa venne piangente e piena di dolore e tornò correndo e piena di gioia!

Fai come l'asino che portò Gesù a Gerusalemme! Porta con te chiunque e portalo a Gesù!

E sarà davvero Pasqua!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Fede contro lo scoraggiamento!


abramo
Dio chiama in essere le cose che non sono ancora!


Possiamo passare attraverso momenti e periodi di scoraggiamento, più o meno lunghi...

A volte le ragioni di questi “momentacci” sono palesi e ci si augura semplicemente che passino in fretta. Altre volte invece non ne conosciamo le cause, oppure queste si perdono talmente indietro nel tempo, che non si riesce a capire come uscirne. E se invece una via d’uscita ci fosse?

 

 

Leggi tutto...
 
Sull'altro lato della montagna

Gn 22,1-14

 


abramoisaccoCi sono almeno due lati per ogni montagna: vi è la parte che vediamo; si tratta del versante in cui ci troviamo, viviamo e respiriamo ed è la parte dove si inscenano la nostra sfida e le nostre tentazioni. Poi, c'è il lato che non vediamo.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.123Succ.Fine »

Pagina 1 di 3

Marco Cicoletti

Amici su Facebook

Pubblicato su Facebook

Leggi Insieme a Noi


Powered by Joomla!. Designed by: hosting free server resellerspanel Valid XHTML and CSS.